Fesik

La Fesik, Federazione Educativa, Sportiva Italiana Karate e discipline associate, è entrata nel ventesimo anno dalla sua fondazione. Quante organizzazioni si sono costituite in questo ventennio?

Quante hanno diffuso grandi proclami per poi dissolversi e scomparire? Molto ci sarebbe da scrivere ed ironizzare, ma a noi basta un dato preciso: la Fesik è sempre qui, con le sue solite quattrocento società, con i suoi ventimila iscritti, qualcuno di più, qualcuno di meno, a seconda degli anni, con un livello tecnico che non ha eguali in Italia: unica a praticare kumite sportivo e tradizionale e kata in quattro stili diversi ad alti livelli.

Vale la pena ricordare che la Fesik è l’unica federazione italiana, oltre alla Fijlkam, che vanta un riconoscimento da parte dello Stato Italiano, dato a Milano il 10.07.2003, n°421. La federazione è disciplinata secondo le norme delle federazioni Coni, organigramma completo, Revisori dei Conti iscritti all’Albo, contabilità perfette. Si conferma che le quote di affiliazione e tesseramento 2012 non subiranno variazioni.

Da anni inviamo al nostro indirizzario un comunicato nel quale diamo informazioni a tutte le associazioni sportive italiane. Invitiamo tutti a valutare con attenzione quanto la Fesik chiede e quanto offre in cambio: innanzitutto il riconoscimento ufficiale giuridico che garantisce a società, tecnici ed atleti gli stessi diritti riservati alle federazioni aderenti al Coni (ordinanza del TAR, Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio del 9 Giugno 2005, confermata dalla sentenza inappellabile del Consiglio di Stato in data 28 Settembre 2005). In secondo luogo il fatto che la Fesik, in quanto affiliata alla W.U.K.O., World United Karate Organizations, garantisce a tutti i suoi tesserati un prestigioso, reale sbocco internazionale per i suoi atleti. Infine il fatto che, a livello nazionale, la Fesik è convenzionata alla US ACLI e all’ASI ed offre a tutti i tesserati la copertura assicurativa gratuita oltre ai vantaggi fiscali che derivano dall’adesione ad un ente convenzionato Coni. Per maggiori informazioni. visionare il sito www.fesik.org.